Nonna Flora, il Natale e il bordo della sedia

Considerazioni a posteriori suscitate dall’aver ricevuto in regalo la trilogia di Fabio Montale di Jean-Claude Izzo (nessun nesso tra il regalo e tali considerazioni, ma il cervello umano è un mistero misterioso). Quando finiva la cena della vigilia, o perlomeno veniva sospesa all’arrivo in tavola delle zeppole dolci – il che voleva dire che il più ormai era fatto –, iniziava il rito della consegna … Continua a leggere Nonna Flora, il Natale e il bordo della sedia

Diario del tour #9: Milano, Parma, Cantù

Su Milano niente da dichiarare: niente viaggio, niente particolarità enogastronomiche, niente di interessante insomma – e poi, quando arrivi al concerto partendo da casa tua non è mica la stessa cosa. In fondo, mi rompo abbastanza i cosiddetti a suonare a Milano, per questo, questo e quest’aaaltro motiiiivo. Su Parma poco di più – per esempio l’intervista a Radio Parma con il simpatico dj di … Continua a leggere Diario del tour #9: Milano, Parma, Cantù